Campionato Regionale Nuoto, buona affermazione per l’Ariano

6 febbraio 2013

Nocera inferiore – Nella magnifica piscina del Centro Olimpia “Sport Village” di Nocera Inferiore, si è svolta nella mattinata di domenica la quinta tappa del Campionato Regionale di Nuoto del C.S.I. Campania. Dalle 9 alle 12 i nuotatori di ogni età, maschi e femmine, di almeno nove società sportive diverse (Blue System da Salerno, Ariete da Napoli, Sporting Olimpia da Napoli, Real Caserta da Caserta, Athletic Center da Napoli, Airone da Napoli, Pro Irpinia da Mirabella Eclano e ASA Incontro da Ariano Irpino) si sono integrati perfettamente nelle attività in acqua per vivere una giornata di sport e di amicizia. Ottime le performance degli atleti dell’ASD Incontro di Ariano Irpino. La Società del Tricolle è salita sul podio con due secondi posti, grazie alle positive prestazioni offerte da Francesca Panella, nella categoria Esordienti B femminile nei 100 mt. stile dorso e da Gregorio Papaleo nella categoria Ragazzi maschile nei 100 mt. sempre stile dorso. Due bronzi ancora per la stessa società grazie a Gaia Lanza nella categoria Esordienti C femminile nei 25 mt. Stile dorso e grazie a Francesca Panella, ancora sul podio, nella categoria Esordienti B femminile nei 50 mt. stile dorso. Da evidenziare anche le prove atletiche di Gaia Lanza nella categoria Esordienti C femminile nei 25 mt. stile dorso, di Stefano Raffa nella categoria Esordienti C maschile nei 25 e 50 mt. stile dorso e di Gregorio Papaleo nella Categoria Ragazzi maschile nei 50 mt. stile dorso. Particolare è stata la soddisfazione dell’allenatore Mario Altavilla per i risultati conseguiti. Peraltro l’attivo istruttore è anche neuro psicomotricista, per cui manifesta un vivo compiacimento per l’entusiastica partecipazione del piccolo Pascal Tammaro del 2004, anche lui sul podio, seguito con affetto da tutta la squadra. Grande, dunque, la gioia anche della direttrice sportiva Manuela Puopolo. Prossimo appuntamento è per il 10 febbraio presso la piscina di Bellizzi per un nuovo ‘bagno’ di emozioni.