Camera di Commercio, fumata nera per l’elezione del nuovo presidente

Camera di Commercio, fumata nera per l’elezione del nuovo presidente

18 aprile 2016

Fumata nera dal Consiglio della Camera di Commercio di Avellino, chiamato nel pomeriggio ad eleggere il nuovo presidente.

Federica Vozzella, azionista di maggioranza della Desmon di Nusco (frigoriferi industriali e attrezzature per il catering) con il 32%, non sono stati sufficienti i 12 voti per raggiungere la maggioranza dell’assemblea e dunque la nomina a presidente.

Nel corso della riunione che si è tenuta a piazza Duomo, infatti, oltre alle 12 preferenze espresse per la componente della Giunta provinciale di Confindustria, sono state registrare anche 8 per Ciriaco Coscia (Cna) e 6 schede bianche e una nulla.

Nulla di fatto, dunque: il consiglio tornerà a riunirsi presumibilmente venerdì 22 aprile quando alla seconda votazione, servirà ancora una maggioranza qualificata dei 2/3 del Consiglio. Poi, in terza battuta, sarà sufficiente la maggioranza semplice dei presenti.

Nel corso dell’assemblea plenaria dell’Ente camerale, il presidente uscente Costantino Capone ha ripercorso le tappe che hanno portato alla sua quarta elezione, al ricorso e alla pronuncia del Tar di Salerno che di fatto ha reso nulla la sua ultime nomina: “Di fronte a noi – ha detto – abbiamo la scadenza del 30 aprile, termine ultimo entro il quale occorre approvare il consuntivo del bilancio. La mancata approvazione porterebbe al commissariamento. Dunque – ha ripreso Capone – secondo le norme, anche l’assenza di un presidente e della Giunta composta da 5 elementi, avrebbe costretto di fatto la Regione a commissariare immediatamente la Camera di Commercio di Avellino. Questo è un rischio che nessuno poteva correre”.

Capone aveva indicato nella figura di Federica Vozzella il nome del nuovo presidente. Cna e Consercenti hanno invece indicato Ciriaco Coscia. 


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.