Calitri-C.M. Alta Irpinia: oggi la protesta dei lavoratori forestali

10 marzo 2006

Calitri – Sciopero generale dei lavoratori forestali: massiccia l’adesione che si è registrata questa mattina da parte dei lavoratori della Comunità Montana Alta Irpinia. Tutti i cantieri sono restati chiusi ed i lavoratori, in segno di protesta, hanno occupato la sede dell’Ente montano di Calitri. I lavoratori hanno confermato di voler mantenere in piedi le iniziative di lotta a sostegno delle proprie rivendicazioni. Una protesta che avrà il suo seguito se nell’incontro con il presidente Gaetano Sicuranza, fissato per martedì 14 marzo, non saranno raggiunti i risultati auspicati. Le organizzazioni sindacali, inoltre, si sono rivolte anche al Prefetto di Avellino Costantino Ippolito e all’assessore regionale Andrea Cozzolino affinché si rendano promotori di iniziative per rimuovere le questioni che hanno determinato questo stato di protesta.