Caldoro: “La stazione irpina dell’Alta Capacità si farà”

9 novembre 2013

Il Governatore della Campania, Stefano Caldoro è stufo di rispedire al mittente sempre le accuse mosse alla Regione sul tracciato dell’Alta Capacità. E in una intervista rilasciata all’emittente televisiva Prima Tivvù ha ribadito il concetto: ” Tendo a non rispondere alle polemiche soprattutto quando non capisco quale fondamento abbiano. Ho una certa diffidenza quando ascolto superficialità, ci sono persone che parlano tanto. Ma alcune cose vanno precisate. Nessuno prima di noi, prima di me e della mia Giunta, ha firmato e reso possibile l’Alta capacità. Prima solo un progetto, un’idea. Solo la nostra firma con il Governo e le risorse che abbiamo trovato noi, insieme con quelle nazionali, rendono possibile quello che prima era solo un sogno. Ho discusso con i comuni irpini, che hanno dimostrato grandi capacità, adesso bisogna coinvolgere i cittadini che devono dire la loro. Non si può decidere di andare avanti senza le loro indicazioni. Nell’attesa che l’opera sia avviata, cosa che avverrà nel 2017 come previsto dalla norma, e che sarà esecutiva, non prima dell’approvazione della Legge di Bilancio in Parlamento, resta da fare una cosa semplice ma essenziale. I Comuni interessati convochino Giunta e Consiglio e scrivano alla Regione, con atti formali, come qualcuno ha già fatto. Ci comunichino che sono interessati. Quel sì dato tutti insieme deve essere sancito da atti ufficiali. Questo significa fare le cose per bene e abbiamo tutto il tempo per farlo. Tutto il resto sono parole al vento e consiglierei a persone sensate e che hanno testa di non aprire questioni che non ci sono, perché non si può fare nulla che non abbiamo già fatto e noi abbiamo fatto tutto”. La polemica dei sindacati, della politica, finirà qui oppure siamo solo all’inizio? Dalle parole del Governatore Caldoro non ci sarebbero più dubbi: la stazione irpina si farà. Per buona pace di chi ancora oggi nutre dubbi e dice l’inverso. Una scelta a questo punto che era già in programma da tempo.