Caldo e malori: 76enne ricoverato. Donna soccorsa in strada

Caldo e malori: 76enne ricoverato. Donna soccorsa in strada

11 agosto 2019

di AnFan

Dopo l’allerta della Protezione Civile, per il gran caldo di oggi, sono numerose le chiamate già arrivate al 118. E in due casi l’ambulanza è dovuta intervenire per soccorrere degli anziani. Entrambi gli episodi sono accaduti a Cervinara, comune della Valle Caudina in provincia di Avellino. Dove, poco dopo la mezzanotte di ieri, un anziano si è accasciato Sant’Adiutore. Il 76enne, soccorso prima dai clienti di un’attività, è stato affidato alle cure del 118. Un’ambulanza lo ha trasportato in ospedale per tutti gli accertamenti.

Poche ore dopo una anziana ha avuto un mancamento nei pressi di piazza San Marciano. La donna era andata a fare la spesa. Ma, prima di arrivare in negozio, ha avvertito un malore e si è accasciata in strada. A chiamare l’ambulanza alcuni automobilisti che si sono fermati a prestarle soccorso. E la donna si è ripresa. In questo caso non è stato necessario il ricovero.

L’allerta della Protezione Civile, che durerà fino a questa sera, è rivolta soprattutto a bambini, cardiopatici e proprio anziani. Considerati i soggetti più a rischio.