Calciomercato Avellino, Improta e Ciano nel mirino della dirigenza

11 dicembre 2013

Calcio – Il tour de force che l’Avellino di Rastelli dovrà affrontare nei prossimi giorni, non spaventa il duo Taccone – De Vito, serratamente a lavoro sul mercato di gennaio. Nel mirino dei dirigenti biancoverdi, stando alle richieste del tecnico, ci sarebbe da puntellare ogni reparto. Mentre per il centrocampo è ormai chiusa la trattativa Ladriere (si attende il transfert dal Belgio per il tesseramento), per l’attacco e la difesa si valutano varie opzioni. Improbabili le voci su Marilungo e De Luca dell’Atalanta. Il centravanti di Serie A potrebbe essere l’ex Juve Stabia, Genoa e Virtus Lanciano Riccardo Improta del Chievo o l’attaccante Camillo Ciano, attualmente in forza al Padova in Serie B.
Per la difesa piace Manuel Scalise dell’Ascoli (74 presenze in Serie B e 3 gol).