Calcio: Ternana sempre più leader, Taranto non molla. Ok il Sorrento

24 ottobre 2011

Nona giornata di campionato e in vetta è sempre la stessa musica. La Ternana di Toscano, con la bella vittoria di Avellino, consolida il primato davanti al Taranto, che allo “Iacovone” piega un buon Monza. Il Sorrento espugna Ferrara, mentre continua la crisi del Benevento e la striscia positiva del Lumezzane.
Ternana – Cinica e spietata la compagine rossoverde. Ieri, senza strafare ha domato un Avellino sulle gambe e prevedibile. Di Fazio, Sinigaglia e Nolè i gol. Ai lupi non basta il buon Ciccio Millesi per evitare il crac
Taranto – Dopo due risultati poco felici, torna a sorridere Dionigi. La coppia gol. Chiaretti-Rantier torna a segnare. Dopo l’illusorio vantaggio di Cusaro, il Monza cede di schianto.
Benevento – Simonelli sulla graticola. Squadra senza anima, senza cuore, ma soprattutto senza gioco, un pò come l’Avellino se vogliamo. Perna, doppietta manda in tilt la difesa giallorossa che sbanda troppo
Sorrento – Ai costieri serviva lui Croce. L’ex Piacenza e Pescara sta facendo sfracelli e sta portando al Sorrento punti importanti. Ieri, un suo gol ha fissato l’uno a zero al “Mazza” di Ferrara. Sorrento tra le grandi
Le altre – Che Lumezzane. Ennesima vittoria per i bresciani. A Pavia. Diana e Finazzi firmano il blitz. Vince anche il Foggia di Stringara a Foligno. Gol dell’ex Avellino Venitucci. Blitz di Pro Vercelli e Como sui campi della Tritium e Viareggio. Stasera il derby Carpi-Reggiana.