Calcio Sorrento: costieri deferiti alla Disciplinare

4 dicembre 2012

Il Procuratore Federale, esaminata la nota della Commissione Criteri Infrastrutturali FIGCdeferito, ha deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale il Sorrento per non aver provveduto, entro il termine del 20 giugno 2012, al deposito della licenza di cui all’art. 68 del T.U.L.P.S. relativa allo stadio “S. Lamberti” di Cava de’ Tirreni e del nulla osta del prefetto di Salerno. Deferito, inoltre, l’Amministratore unico e legale rappresentante del club campano Francesco D’Angelo.