Calcio serie D/Ariano – Mister Negri: “Fa male perdere così”

12 settembre 2005

“Fa rabbia vedere annullata la rete del pareggio e beccare alla fine, in sei minuti, due gol”. A dirlo è il trainer della compagine del Tricolle, Antonio Negri, il giorno dopo la sconfitta dell’ariano ad opera dell’Ars et Labor Grottaglie. “Li abbiamo mandati noi a rete – riprende il trainer – con dei regali fatti dalla nostra difesa, cercherò ora di registrarla meglio in modo che non diventi un colabrodo. Abbiamo nel complesso giocato bene ma perdere fa male. E’ risultato, quello con i pugliesi, un banco di prova per i miei giocatori perché hanno ribattuto colpo su colpo mostrando del carattere che ha forse sorpreso gli avversari”. Infatti i biancazzurri al termine della prima frazione di gioco erano sotto di due gol, poi nella ripresa hanno accorciato le distanze ad Amodio e Del Prete e raggiunto il tre a tre incomprensibilmente annullato. Poi la follia dei sei minuti che hanno permesso al Grottaglie di far propria la posta in palio. “Siamo contenti – sottolinea Negri perché è andato in gol un ragazzo dell’ottantotto , Del Prete. Domenica giocheremo in casa e davanti al nostro pubblico che senza dubbio risulterà per noi un arma in più nell’affrontare la Scafatese”.(di Dante Grimaldi)