Calcio serie D/ Solofra-Gallucci agibile per il Terzigno

14 settembre 2005

Solofra- Effettuato il sopralluogo allo stadio “Gallucci” dalla Commissione per l’agibilità. Sul rettangolo di gioco e fuori si sono portati l’ ingegnere dei pompieri, il presidente del Solofra, Antonio Grimaldi ed altri funzionari. Effettuati vari controlli tra cui quello delle uscite di emergenza. Tutto è risultato a norma di legge. Dunque domenica il Solofra può ospitare il Nuovo Terzigno. Nel frattempo la prevista amichevole di giovedì, tra la Cavese, militante in C2, ed il Solofra, non si terrà al “Gallucci” bensì sul rettangolo di gioco di Cava, il cui manto erboso può essere sciupato in quanto la squadra di casa per due turni consecutivi giocherà in trasferta. Il trainer dei gialloblu, Gavino Barbato, fa sapere che l’ infermeria è vuota. “Anche Piscitelli – spiega – ha ripreso, seppur per trenta minuti, di nuovo confidenza col campo”. (Dante Grimaldi)