Calcio – Rossanese, Accaputo e Morano saranno squalificati

15 marzo 2010

Avellino – Archiviata l’importante e pesante vittoria ai danni del Palazzolo, la mente è già proiettata alla prossima gara di Rossano, sfida determinante per il passo decisivo in ottica spareggi. Se i biancoverdi domenica dovranno rinunciare a Biancone, fermato dal giudice sportivo per altre due giornate dopo la gara persa mercoledì scorso contro l’Hinterreggio, i padroni di casa della Rossanese saranno privi di Accaputo e Morano, entrambi espulsi in occasione della gara di ieri con la Nissa. Una gara di fondamentale importanza in ottica play-off per i lupi. Alla ripresa degli allenamenti i calabresi dovranno verificare anche le condizioni dell’attaccante argentino Vegnaduzzo, il bomber autore di 13 reti fino non è sceso in campo a Caltanisetta a causa di un infortunio nel riscaldamento. La squadra di Marra affronterà l’unica formazione imbattuta ancora tra le mura amiche; infatti quella dei rossoblu fino a questo momento è l’unica compagine che sul proprio campo non ha ancora perso una gara. 10 vittorie e 3 pareggi conquistati. Anche se l’Avellino in questo campionato ha già superato Vigor Lamezia e Modica facendo perdere l’imbattibilità sul terreno amico ad entrambe.