Calcio – Penalizzazione annullata in zona play-off: cambia la classifica di Serie B

Calcio – Penalizzazione annullata in zona play-off: cambia la classifica di Serie B

11 febbraio 2016

Deferimenti, penalizzazioni e ricorsi. Il balletto della giustizia sportiva muta gli scenari di classifica nel campionato di Serie B giunto ad oltre metà del suo cammino.

Così, se il Novara ha visto confermarsi i due punti di penalizzazione in terzo grado dal Collegio di Garanzia del Coni, il Cesena già in secondo grado ha vinto la sua battaglia per l’annullamento della penalizzazione di un punto.

A sancirla, la Corte Federale d’Appello che ha inoltre cancellato i sei mesi di squalifica inflitti al presidente Giorgio Lugaresi. Il giudizio di primo grado risaliva allo scorso 9 dicembre.

Archiviata la pronuncia di secondo grado sul Cesena, che ha appaiato il Bari a quota 39 punti in piena zona play-off, ora non resta che attendere i nuovi sviluppi sul caso Lanciano.

Il club abruzzese recentemente è stato deferito per irregolarità amministrative: in arrivo uno o due punti di penalizzazione che andrebbe a sommarsi a quella già esistente di un punto.