Calcio – Migliaccio all’Avellino, si tratta con l’agente: la situazione

Calcio – Migliaccio all’Avellino, si tratta con l’agente: la situazione

17 giugno 2015

L’Avellino non molla la presa su Giulio Migliaccio ma dovrà attendere ancora qualche giorno prima di sferrare l’attacco decisivo. Il centrocampista in scadenza di contratto con l’Atalanta attualmente è in vacanza all’estero e ha demandato al suo agente Francesco Caliandro ogni tipo di discorso sul suo futuro.

Non è un caso infatti che 48 ore fa il mediano ex Palermo si sia accodato al coro di smentite sull’affare con un semplice quanto laconico “Non c’è nulla di vero”. In effetti è il suo agente che si sta interfacciando con la società biancoverde con la possibilità di accelerare sull’intesa che sarebbe già stata raggiunta sulla base di un biennale.

Ridotti i margini di rinnovo con il club nerazzurro che ha intenzione di abbassare l’età media della rosa e avrebbe gradito da parte di Migliaccio una decisione in ottica prolungamento prima della partenza per le vacanze.

Il rientro in Italia del mastino di Mugnano di Napoli è previsto per domenica. Di conseguenza, la settimana prossima la trattativa subirà una sterzata in un senso o nell’altro con il duo Taccone-De Vito sempre alla finestra.