Calcio – Marco Pugliese: “Ridicolo giocare con una punta”

10 settembre 2005

Marco Pugliese moderatamente arrabbiato. Il presidente dei lupi è scuro in volto per la pesante sconfitta, patita ai danni della corazzata Brescia. Il numero uno del sodalizio irpino non ha condiviso le scelte del tecnico Oddo. Il giovane dirigente biancoverde lancia parole dure nei confronti del trainer dei lupi: “Abbiamo affrontato una signora squadra. Il Brescia è tra le principali candidate alla vittoria finale. Non ricordo di aver mai visto l’Avellino perdere cinque ad uno in casa”. Alla domanda Oddo rischia risponder: “Contesto Oddo dal punto di vista tattico, schierare una sola punta in casa è qualcosa di ridicolo”. Il più piccolo dei fratelli di Frigento difende la squadra: “Tranne oggi, che abbiamo perso in maniera scellerata a Verona e con la Triestina in casa potevamo vincere. Sono Fiducioso e speranzoso, abbiamo tempo per capire cosa è successo. C’è tempo per rimediare e recuperare anche giocatori importanti”. Intanto, per l panchina spuntano i nomi di Agostinelli e Papadopulo . (di Sabino Giannattasio)