Calcio – La Terza Categoria quest’anno sarà gratis

Calcio – La Terza Categoria quest’anno sarà gratis

2 luglio 2017

Mossa a sorpresa quella deliberata nell’ultima riunione del Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, presieduta dal neo presidente Cosimo Sibilia. Il calcio sta perdendo nel tempo diverse società di Terza Categoria, la serie più democratica di tutta la Lnd, quella in cui tutti ma proprio tutti possono iscriversi e partecipare.

La decisione presa da Roma è stata quella di rendere il torneo ancora più aperto a tutti, deliberando la totale esenzione dei diritti d’iscrizione per le società di nuova affiliazione. E per le società che partecipano da almeno due stagioni alla kermesse è stato istituito un premio alla fedeltà, consistente nella fornitura di materiale tecnico-sportivo.

“Negli ultimi anni abbiamo perso molte squadre – ha spiegato il senatore di Mercogliano – questa iniziativa rappresenta un gesto concreto per far ripartire il calcio dilettantistico dalla base e quindi dalla Terza Categoria. Questo sarà il primo di una serie di incentivi destinati a facilitare la partecipazione ai nostri campionati”.

Nel corso della riunione, il Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti ha confermato all’unanimità il presidente Sibilia quale commissario straordinario del Comitato Regionale Campania sino al 31 dicembre 2017.

“La situazione sta tornando alla normalità – ha concluso Sibilia – ed anche le attività della Giustizia Sportiva si stanno completando. Ma per le gravi irregolarità organizzative ed amministrative condotte dalla precedente gestione, riteniamo che la parentesi commissariale non possa ancora ritenersi conclusa. E’ necessario altresì garantire l’iscrizione ai campionati ed il regolare avvio della nuova stagione con la formazione degli organici, per consentire l’ordinario svolgimento del percorso elettorale. Abbiamo il dovere di creare le condizioni perché il calcio campano possa finalmente voltare pagina”.