Calcio – La Serie B riabbraccia Pro Vercelli e Frosinone

8 giugno 2014

Calcio – Pro Vercelli e Frosinone tornano in Serie B dopo aver superato rispettivamente gli scogli Sudtirol e Lecce in finale play-off. Non è stato affatto facile per entrambe raggiungere nella serie cadetta Virtus Entella e Perugia. I piemontesi hanno dovuto rimontare il gol ospite di Corazza al 16’ con Fabiano al 4’ della ripresa e, in virtù della vittoria in trasferta dell’andata (0-1) hanno ritrovato la B ad un anno dalla retrocessione. Anche i ciociari hanno dovuto rincorrere i propri avversari, ma ci sono voluti i supplementari. Al “Matusa” Beretta sorprende gli uomini di Stellone al 20’. La replica gialloblu è affidata al solito Paganini nel primo minuto di recupero prima dell’intervallo. Nel secondo tempo il risultato non si schioda, ma Frara all’11’ del secondo extra time fa scattare la festa del Frosinone, che chiude sul 3-1 con Viola nell’abbondante recupero concesso dal direttore di gara per la prematura invasione di campo da parte dei supporters di casa.
Il quadro del campionato cadetto è quasi completo. Bisognerà soltanto stabilire chi tra Bari, Latina, Cesena e Modena spiccherà il volo verso la massima serie, con il Varese che ha ipotecato la salvezza dopo il blitz di Novara ai play-out.