Calcio – Il Verona esonera l’ex tecnico dei lupi Maurizio Sarri

28 febbraio 2008

Dopo l’esonero di Giovanni Vavassori, salta anche la panchina di Maurizio Sarri. Il tecnico toscano è stato mandato via dal Verona ultimo in classifica nel girone A della C1, l’allenatore che ha lasciato l’Avellino a quarantotto ore dall’inizio del torneo. Questo il comunicato emanato dal club gialloblù: “L’Hellas Verona Football Club comunica che in data odierna è stato interrotto il rapporto di collaborazione con l’allenatore della Prima Squadra, Sig. Maurizio Sarri. La società ringrazia Sarri e l’intero staff tecnico per la dedizione e la professionalità sempre profusa in questi mesi di lavoro, pur in mancanza dei risultati sportivi da tutti auspicati. Si rende noto inoltre che il Direttore Generale Giovanni Galli ha rimesso il proprio mandato nella disponibilità dell’Amministratore Unico Pietro Arvedi, il quale si riserva una decisione in merito”.