Calcio – Il ct Di Biagio: “Sapevo che Zappacosta sarebbe esploso”

10 giugno 2014

Intervistato per “B Magazine”, il magazine ufficiale di fine anno promosso dalla Lega di B, il ct dell’Italia Under 21 Luigi Di Biagio si è pronunciato, tra gli altri argomenti, sui giovani che la cadetteria ha offerto alla sua selezione: “In realtà già sapevo che parecchi giovani che sono esplosi in questa stagione avrebbero fatto bene. Federico Bernardeschi, Andrea Belotti, Davide Zappacosta, Daniele Rugani e Stefano Sabelli li seguivamo da un pezzo, proprio come Simone Verdi”.
E’ forse questo l’ultimo attestato che il pendolino di Sora riceverà nei panni di calciatore dell’Avellino. Si attende oramai soltanto l’ufficialità della sua acquisizione per intero da parte dell’Atalanta. Al club biancoverde un sostanzioso conguaglio di 1,2 milioni di euro.