Calcio Gubbio, Malaccari: “Occhio al potenziale offensivo dei lupi”

14 novembre 2012

Nicola Malaccari baby centrocampista del Gubbio è uno degli ex del match di domenica prossima al “Partenio-Lombardi”. Scuola Atalanta dopo la prima esperienza nei Pro con la maglia dell’Avellino, per Malaccari anche un gol contro la Reggiana. Ora al Gubbio va a caccia della consacrazione: “Conosco diversi calciatori che tutt’ora militano nell’Avellino come Pezzella, Zappacosta, D’Angelo, il capitano Millesi e De Angelis. La squadra, inoltre è guidata da un bravo mister come Rastelli. Giocano in uno stadio storico, dove il pubblico è molto caloroso e numeroso. Sotto questo punto di vista sarà una partita molto difficile per noi”. Esalta l’attacco dei lupi: “E’ il punto di forza dell’Avellino”.