Calcio – Giudice Sportivo: Fabbro salta Andria. Ammenda al club

4 dicembre 2012

Ecco le decisioni del Giudice SPortivo inerenti al campionato di Prima Divisione Girone B. Per la trasferta ad Andria, Rastelli dovrà fare a meno di Alessandro Fabbro. Il centrale ex Stabia è stato espulso domenica nel match con il Latina e tornerà nella gara con il Catanzaro. Nell’Andria dell’ex Comini, invece out in due: l’attaccante Maccan e il centrocampista Migliaccio.
Piccola ammenda per il club irpino
Tutte le decisioni:
Ammende alla società:
750 Euro Nocerina: “Perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e accendevano nel proprio settore tre fumogeni; per aver inserito in distinta quale allenatore in seconda soggetto non abilitato”.
500 Euro Avellino: “Perché propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore alcuni fumogeni”.
A Carico di allenatori:
Un turno a Cuoghi del Viareggio e Pecchia del Latina
Squalificati per due giorni:
Mariotti del Catanzaro e Schetter della Nocerina
Squalificati per un turno:
Fabbro dell’Avellino, Angelilli del Latina, Rantier del Perugia, Benedetti del Pisa, Maccan e Migliaccio dell’Andria, Deleidi del Barletta, Davì del Benevento, Malatesta della Carrarese e Beati del Sorrento