Calcio – Furia Pavoletti, il Novara affonda come l’Avellino nel 2006

7 giugno 2014

Calcio – Il Varese vede la salvezza grazie al successo in esterna sul Novara nell’andata dei play-out. Al “Piola” biancorossi implacabili e già al 26′ sono avanti con Leonardo Pavoletti che gira di testa sul palo lontano un cross dalla destra di Zecchin. Il raddoppio ospite arriva al 21′ della ripresa con una galoppata solitaria ancora di Pavoletti. Il bomber in prestito dal Sassuolo non perdona e porta a 22 le reti stagionali. Novara alle corde e con un piede e mezzo in Lega Pro. Il 13 giugno a Varese dovrà vincere con almeno tre gol di scarto per compiere l’impresa. L’harakiri della formazione di Aglietti riporta alla mente un Avellino-Albinoleffe di otto anni fa giocata sul neutro di Perugia. I biancoverdi furono sconfitti con lo stesso punteggio nel primo round del doppio confronto salvezza. È l’unico precedente dei play-out in cui nel match d’andata l’ha spuntata la squadra ospite.