Calcio – Fabbro “twitta” la sua delusione dopo l’allenamento odierno

1 giugno 2014

Calcio “Ore 10,30 allenamento al partenio, umiliati dalle cattiverie dei presenti”, “Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce. Detto questo… Grazie a tutta l’enorme foresta irpina”. E’ il diario di oggi, domenica 1 giugno, scritto da Alessandro Fabbro direttamente sul suo profilo Twitter. Il primo subito dopo l’allenamento di questa mattina, il secondo poco fa, a ribadire evidentemente la delusione per qualche parola di troppo volata dagli spalti dov’erano assiepati non più di cinquanta supporters biancoverdi. Delusione sì, ma anche ennesima dimostrazione di attaccamento alla maglia da parte del difensore friulano, che a Padova non ha potuto fornire il suo contributo a causa del riacutizzarsi di problemi a livello muscolare.