Calcio e Basket, parla il sindaco: “Le Pec sono arrivate, chi rileverà l’Avellino spero dia una mano anche alla Scandone”

Calcio e Basket, parla il sindaco: “Le Pec sono arrivate, chi rileverà l’Avellino spero dia una mano anche alla Scandone”

22 luglio 2019

Renato Spiniello – “Le Pec sono arrivate e sono contento che ci sia competitività, ora la palla passa al custode giudiziario, ai tre commissari e al patron Gianandrea De Cesare. Il mio ruolo istituzionale era semplicemente quello di esortare coloro che volessero dare una mano alla città e a questi colori a farsi avanti, ciò è accaduto quindi il mio compito per ora termina qui”.

Il sindaco di Avellino Gianluca Festa si dice soddisfatto per le manifestazioni d’interesse che sono arrivate per l’acquisizione delle quote di maggioranza dell’Us Avellino, firmate Angelo D’Agostino e Roberto Felleca, e auspica il passaggio di proprietà almeno per quanto riguarda la compagine calcistica.

Più complessa la situazione che ruota attorno alla principale squadra di pallacanestro della città. “Continuiamo a non dormire sonni tranquilli, ma c’è qualche giorno in più per lavorare – afferma Festa – Quando sapremo chi, eventualmente, rileverà l’Avellino calcio mi farò carico di chiedere una mano anche per la Scandone mediante una sponsorizzazione”.