Calcio – Brescia, l’airone Caracciolo rinnova fino al 2017

5 giugno 2014

Calcio – Fedeltà al Brescia. Andrea Caracciolo sgombra il campo da qualsiasi dubbio sul suo futuro con le rondinelle e rinnova il proprio contratto fino al 2017. Lo si apprende dal sito ufficiale del club lombardo, che dunque proverà a riscattare l’ultima deludente stagione con il suo bomber in prima linea. Quest’anno Caracciolo è andato in gol 18 volte in 32 partite, non riuscendo a trascinare la propria squadra nella bagarre promozione.
“Sono veramente felice di essere rimasto qui – dice l’airone – Speravo di rimanere a Brescia. Ringrazio il presidente Corioni ed il vice presidente Saleri, oltre al direttore Iaconi. Sono consapevole che tutti in questa operazione abbiano fatto un grande sforzo per far sì che io rimanessi a Brescia. Io invece di sforzi non ne ho fatti assolutamente, perché volevo fortemente rimanere qui. Proverò a dare una mano alla società non solo sul campo, ma anche alla squadra e nello spogliatoio. E credo che il rinnovo del mio contratto debba essere anche letto come un segnale per la città: si riparte da me, da un giocatore che a Brescia ha sempre fatto bene e che a Brescia è legatissimo”.