Calcio – Avellino, Togni al capolinea: non c’è spazio a centrocampo

6 giugno 2014

Calcio – “Andremo avanti con i tre mediani nel 3-5-2”. Parola di Massimo Rastelli che ha praticamente sbattuto la porta in faccia al flop di quest’ultima stagione che risponde al nome di Eugenio Romulo Togni. Il regista brasiliano, dunque, difficilmente rientrerà nei piani del trainer biancoverde, pronto per sua stessa ammissione a puntare tutto sul trio di mastini col vizio del gol D’Angelo-Arini-Schiavon. Un assist alla società per la sua cessione. Sull’ex Pescara ci sarebbe il Perugia.