Calcio Avellino SSD, De Cesare: “Una sfida nata dal senso di dovere”

Calcio Avellino SSD, De Cesare: “Una sfida nata dal senso di dovere”

19 agosto 2018

“Le motivazioni che mi hanno spinto ad intraprendere questa avventura sono le stesse che mi spinsero a cimentarmi nel basket.

Molto più praticamente, è stato il senso del dovere: crediamo fermamente che parte della ricchezza che si guadagna sul territorio vada investita per il territorio stesso.

L’obiettivo vero che ci siamo dati è quello di sforzarci di fare le cose in maniera regolare, chiaramente mettendoci il massimo impegno possibile”.

Queste le parole di Gianandrea De Cesare, fondatore della Calcio Avellino SSD che, nel corso del suo intervento alla conferenza di presentazione di mister Archimede Graziani e del direttore sportivo, Carlo Musa racchiude nel ‘senso di dovere’ la scelta di questa nuova avventura biancoverde, tutta improntata sulla voglia di ripartire con determinazione ed energia.

Tra gli obiettivi prefissi da De Cesare c’è quello di “portare l’Avellino in Serie B in tre anni”.

Altri due sono stati i punti su cui la stampa ha focalizzato l’attenzione, la vicenda dello Stadio Partenio- Lombardi ed il logo.

“Siamo coinvolti in maniera indiretta in questa vicenda – ha spiegato De Cesare –  Abbiamo tutto l’interesse a giocare al Partenio-Lombardi.

C’è anche intenzione di non ledere i diritti da chi lo ha in utilizzo senza arrecare disturbo. Detto questo è un nodo che deve sciogliere l’amministrazione comunale con chi ha in gestione l’impianto”.

Per il logo, invece, “sappiamo bene – conclude –  che il logo è molto sentito perché unisce gli appassionati e i tifosi. Siamo consapevoli dell’importanza. Lavoreremo affinché ciò sia possibile. Speriamo di concretizzare quanto prima l’operazione”. 

Ad introdurre i lavori è stato il responsabile dell’aria tecnica sportiva del gruppo Sidigas, Nicola Alberani.

“Affrontiamo quest’avventura, che è una grande opportunità per il gruppo Sidigas e che per me è partita solo una settimana fa, con grande entusiasmo.

Ci sono grandi aspettative che cercheremo ad ogni costo di onorare, nonostante il poco tempo a disposizione: ci piacerebbe accostare la maglia biancoverde alla vittoria e chiediamo pazienza ai tifosi per la buona riuscita di questo nostro progetto. Cercheremo di portare ad Avellino soprattutto giocatori che ci tengano alla maglia”.

 

 

 


Commenti

  1. […] Esordisce così il nuovo direttore sportivo della Società Sportiva Dilettantistica Calcio Avellino, Carlo Musa oggi, protagonista insieme al nuovo tecnico biancoverde Archimede Graziani, al direttore sportivo della Sidigas Scandone Avellino, Nicola Alberani ed al Presidente Gianandrea De Cesare alla conferenza stampa indetta a Mercogliano. […]

  2. […] Con grande umiltà ma tanta determinazione si sono presentati, questa mattina alla stampa, presso la sala conferenze del Green Park Hotel di Mercogliano.  Al loro fianco il Presidente Gianandrea De Cesare. […]