Calcio Avellino, recupero e Latina: novità in vista

Calcio Avellino, recupero e Latina: novità in vista

10 dicembre 2018

Nel giro di qualche giorno l’Avellino conoscerà la data del recupero della partita contro il Budoni rinviata a causa del forte vento. Un fatto inusuale in genere ma non a San Teodoro dove in passato si sono registrati altri rinvii per lo stesso motivo. Sta di fatto che padroni di casa e lupi dovranno ritrovarsi al Comunale per i novanta minuti della sedicesima giornata.

Al massimo entro giovedì la Lega Nazionale Dilettanti farà sapere quando. L’ipotesi più accreditata per fissare il recupero sembrerebbe il 30 dicembre, data già individuata per recuperare Trastevere-Anagni e Vis Artena-SFF Atletico. Sarebbe insomma un’occasione per allineare nuovamente calendario e classifica assicurando la regolarità del campionato in vista del girone di ritorno che scatterà il 6 gennaio.

In tal caso, le difficoltà per il club biancoverde e i suoi tifosi non mancherebbero trattandosi di una trasferta dalla logistica complicata a maggior ragione a ridosso del Capodanno. Ecco perché già ieri Giovanni Bucaro ha manifestato tutte le sue perplessità rispetto ad una soluzione di questo tipo. Ma anche un infrasettimanale in Sardegna non sarebbe del tutto comodo. Insomma un bel grattacapo a prescindere.

Intanto si va verso il posticipo dell’orario di Avellino-Latina. Il match in programma il 23 dicembre al Partenio-Lombardi dovrebbe disputarsi alle 16 (da non escludere addirittura alle 16.30) per motivi di ordine pubblico. A mezzogiorno infatti la Sidigas ospiterà Banco Sardegna Sassari al Palasport “Giacomo Del Mauro”, quanto basta per consigliare alle autorità di pubblica sicurezza di distanziare nel tempo i due eventi anche in considerazione dell’arrivo allo stadio di un numero di tifosi ospiti al di sopra della media degli ultimi tempi.