Calcio Avellino, Rastelli: “Mi aspettavo di più, gara sottotono”

10 novembre 2012

L’Avellino esce dal “San Francesco” con le ossa rotte. La rete di Evacuo che stende i lupi, ha steso anche il tecnico biancoverde Massimo Rastelli. Per il tecnico di Torre del Greco, la sua squadra non ha demeritato in pieno: “Abbiamo affrontato una squadra di alto rango tecnico-tattico. La Nocerina in mezzo al campo è stata brava, noi un pò meno. Mi aspettavo di piu”. I tifosi, ieri sono stati gli unici a vincere: “Hanno pienamente il diritto di contestare, io li ringrazio per l’apporto che non ci fanno mancare mai. L’unico rammarico sono stati i fischi a Millesi. Ciccio ha disputato una gara magnifica”. Sulla prova di Castaldo: “Ha disputato una gara sottotono”.