Calcio – Avellino, preso il baby Soumaré. Superate le visite mediche

8 giugno 2014

Calcio – L’Avellino è particolarmente attivo sul mercato, dove si registra un’altra operazione in prospettiva. Manca solo la firma per il giovanissimo attaccante belga di origini maliane Mohamed Soumaré (’96). 18 anni il prossimo 25 giugno, Soumaré ha incantato gli addetti ai lavori in occasione dell’ultimo Torneo di Viareggio in cui è andato a segno cinque volte con la selezione giovanile dell’Anderlecht. Per lui anche un eurogol il 30 marzo 2013 contro il Barcellona nell’AEGON Future Cup, torneo amichevole internazionale under 17 organizzato dall’Ajax e dalla federazione olandese e vinto proprio dai belgi. Quest’anno ha preso parte alla prima edizione della Uefa Youth League, competizione giovanile under 19 parallela alla Champions League. Pertanto, si tratta di un calciatore con un’ottima esperienza internazionale a livello giovanile. Giovedì mattina ha sostenuto i primi test medici ad Atripalda presso la Casa di Cura Santa Rita, ricevendo l’ok al suo trasferimento in biancoverde che avverrà in via ufficiale all’apertura del mercato estivo.