Calcio Avellino, mercato chiuso: Wilmots torna in Belgio

Calcio Avellino, mercato chiuso: Wilmots torna in Belgio

17 settembre 2018

di Claudio De Vito – Le parole di Ladispoli di Archimede Graziani non lasciavano presagire epilogo diverso: Marten Wilmots non giocherà nel Calcio Avellino. L’intesa di massima era stata raggiunta con il direttore sportivo Carlo Musa, ma alla fine l’operazione non si è concretizzata.

Superate le distanze economiche e le perplessità del calciatore sul doppio salto di categoria all’indietro, ma non quelle di mister Graziani che ha preferito non alterare gli equilibri della rosa. Marten Wilmots, che avrebbe firmato su base pluriennale, sarebbe giunto con lo status di under (è un ’99) con la garanzia del posto fisso che l’allenatore non gli avrebbe fornito proprio alla luce dei meccanismi che si stanno consolidando.

Ecco allora che Wilmots junior insieme alla famiglia ha fatto le valigie per far ritorno in Belgio da dove era scattato venerdì scorso con tanto di visita al Partenio-Lombardi in vista dell’accordo. Il suo mancato arrivo chiude le porte del mercato biancoverde con ventisette elementi a disposizione di Archimede Graziani (venticinque già ufficiali e due da annunciare, Patrick Moreschini e Michael Scarf).

Quindici gli under, cinque dei quali in prestito (Andrea Nocerino, Rocco Patrignani, Rafal Urbanski, Francesco Buono e Alessandro Totaro). Appuntamento all’1 dicembre (fino al 14) per la sessione invernale di calciomercato per i trasferimenti tra club della Lega Nazionale Dilettanti. Fino al 31 marzo sarà possibile ingaggiare svincolati e nella finestra di gennaio invece potranno arrivare calciatori delle serie professionistiche.

La rosa dell’Avellino.

Portieri: Bruno (2000), Lagomarsini, Longobardi (1999), Pizzella (2001).

Difensori: Dondoni, Mithra, Mikhaylovskiy, Morero, Nocerino (1999), Parisi (2000), Patrignani (1999), Scarf (1999), Urbansky (2001).

Centrocampisti: Acampora, Buono (1999), Carbonelli (2000), Gerbaudo, Matute, Totaro (2000), Tribuzzi (1998).

Attaccanti: Ciotola, De Vena, Mentana (1999), Moreschini (2001), Sforzini, Tompte (1999), Ventre.