Calcio Avellino, il medico sociale Esposito rifiuta il Napoli

Calcio Avellino, il medico sociale Esposito rifiuta il Napoli

7 giugno 2019

Nella famiglia Sidigas stanno tutti bene. E in alcuni casi si declinano anche proposte allettanti. E’ accaduto al medico sociale Gennaro Esposito entrato nel mirino del Napoli per sostituire il dottor Alfonso De Nicola al passo d’addio.

Nei giorni scorsi c’è stato un contatto con il club azzurro che ha apprezzato il lavoro in Irpinia dell’ortopedico e traumatologo. L’idea era quella di affidargli lo staff medico a stretto contatto con Carlo Ancelotti.

Ma Esposito ha ringraziato e rifiutato l’interesse della società di Aurelio De Laurentiis per proseguire la sua opera alla corte di Gianandrea De Cesare. Una scelta di cuore ma anche di progetto che testimonia la bontà della programmazione del club appena approdato in Serie C dopo nemmeno un anno di vita.