Calcio Avellino, Mauriello: “Valutiamo un mio ruolo nel club”

Calcio Avellino, Mauriello: “Valutiamo un mio ruolo nel club”

30 agosto 2018

di Claudio De Vito – “Sono qui in qualità di consulente legale della società” si è affrettato a spiegare Claudio Mauriello che secondo le indiscrezioni emerse nelle ultime ore dovrebbe ricoprire un ruolo nel management del Calcio Avellino SSD.

Il penalista avellinese, che ha guidato la delegazione Sidigas in Piazza del Popolo per il raggiungimento dell’accordo che consentirà alla squadra di Gianandrea De Cesare di giocare al Partenio-Lombardi, ha fatto melina rispetto allo scenario che lo vedrebbe entrare nell’organigramma dirigenziale.

Non un  direttore generale in senso stretto, ma una figura manageriale a tutto tondo in grado di imporre la presenza societaria alle spalle del direttore sportivo Carlo Musa introdotto nel suo nuovo incarico dal ds della Scandone Nicola Alberani.

“Potrebbe esserci un incarico – ha detto Claudio Mauriello – non sarebbe la prima esperienza nel calcio avendo fatto calcio ad Isernia e in altre società, stiamo valutando l’inserimento della mia figura”. “Sono da sempre tifoso dell’Avellino – ha sottolineato uno dei fedelissimi di De Cesare – ho frequentato la curva e ho sofferto per questi colori”.