Calcio Avellino, slittano campionato e coppa di Serie D

Calcio Avellino, slittano campionato e coppa di Serie D

23 agosto 2018

Era nell’aria ma adesso è ufficiale. La Serie D non scatterà più il 2 settembre bensì il 16 “con riserva di adottare ulteriori eventuali provvedimenti ove necessario” fa sapere la Lega Nazionale Dilettanti nel comunicato diramato in mattinata. La LND dunque si accoda alla Lega Pro che al termine del Consiglio Direttivo di ieri aveva individuato nel 16 la nuova data di inizio del torneo di C (con calendari l’8 settembre), che l’Avellino spera ancora di riuscire a disputare grazie al ripescaggio straordinario se la B tornasse a 22.

C’è dunque la posizione ufficiale della Lega guidata da Cosimo Sibilia che nei giorni scorsi ha aveva già ricevuto la richiesta congiunta di rinvio del turno preliminare di Coppa Italia da parte del club di Gianandrea De Cesare e del Nola. La partita non si disputerà domenica 26 agosto, quando invece si terranno le altre partite rinviate domenica scorsa in segno di lutto per le vittime del crollo del ponte di Genova. Gara rinviata a data destinarsi. Il 2 settembre dovrebbe essere la volta buona e per di più al Partenio-Lombardi in virtù di un accordo con Walter Taccone che si intravede all’orizzonte.

Intanto cresce l’attesa per il girone in cui l’Avellino verrà inserito e per il relativo calendario, anche se la fiammella della C è ancora viva.

Il comunicato della LND sul rinvio dell’inizio del campionato di Serie D:

“Il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti,

– preso atto che la Lega Italiana Calcio Professionistico, con proprio Comunicato Ufficiale 80/L, pubblicato in data odierna, ha disposto di posticipare la data di inizio del Campionato Serie C 2018/2019 a domenica 16 settembre 2018;

– che tale decisione risulta adottata a seguito della proposta del Consiglio Direttivo della suindicata Lega Italiana Calcio Professionistico il quale ha ritenuto necessario, nell’interesse delle Associate, attendere le decisioni del Collegio di Garanzia dello Sport del C.O.N.I. all’esito dei ricorsi la cui discussione è fissata per il 7 settembre 2018;

– che tale decisione potrebbe incidere sulla formazione dell’organico del Campionato di Serie D 2018/2019;

– preso atto, altresì, che il TAR del Lazio ha rinviato all’udienza del 13 settembre 2018 la decisione, anche nel merito, delle questioni in detta sede sollevate con i ricorsi proposti dalle Società ASD COMO 1907 Srl e SANTARCANGELO CALCIO Srl;

– che tale decisione del TAR del Lazio, al pari di quelle del Collegio di Garanzia dello Sport del C.O.N.I., come sopra indicato fissate per il 7 settembre 2018, potrebbero incidere sulla formazione dell’organico del Campionato di Serie D 2018/2019;

– che, pertanto, motivi di opportunità fanno ritenere necessario posticipare il già programmato inizio del Campionato di Serie D 2018/2019

dispone

che il Campionato di Serie D 2018/2019 abbia inizio domenica 16 settembre 2018, con riserva di adottare ulteriori eventuali provvedimenti ove necessario”.