Calcio Avellino, Graziani torna e pensa al turnover

Calcio Avellino, Graziani torna e pensa al turnover

28 settembre 2018

di Claudio De Vito – Dal “Moscati” al “Partenio-Lombardi” il passo è stato davvero breve, sia concettualmente sia materialmente per Archimede Graziani. L’incubo durato quattro giorni è finito per il tecnico biancoverde che questa mattina si è precipitato allo stadio per dirigere il primo allenamento post-intervento con tutte le cautele del caso, su tutte una benda applicata sull’occhio operato.

Mister Graziani ha riunito i suoi in mezzo al campo e si è congratulato per la prestazione sul campo dell’Anzio (che dopo la sconfitta ha esonerato Tommaso Volpi chiamando Mario Guida, quinto allenatore di questa stagione) tenendo comunque alto il livello di concentrazione in vista del match casalingo con il Città di Anagni. Il suo Avellino ha spiccato il volo in vetta e tra la tifoseria sta crescendo l’entusiasmo, che deve rimanere tale e non trasformarsi in euforia pericolosa per il prosieguo del cammino nel girone G.

Concentrazione ma anche dosaggio delle forze fisiche. Domenica al Partenio-Lombardi andrà in scena la quinta partita in quindici giorni che porterà Archimede Graziani ad effettuare delle rotazioni in organico. Nel 4-4-2 da opporre ai biancorossi di mister Liberati potrebbe esserci spazio per Niccolò Dondoni, il quale darebbe un po’ di riposo a capitan Morero al centro della difesa.

Rispetto alla formazione che ha battuto l’Anzio, le altre novità riguarderebbero le corsie laterali di difesa, il centrocampo e l’attacco. Rocco Patrignani e Andrea Nocerino sono in ballottaggio per il ruolo di terzino destro, mentre Michael Scarf, in gol con la Juniores di Dario Rocco nel 2-1 al Rotonda, si appresta a riprendersi il posto a sinistra con l’avanzamento di Fabiano Parisi, sempre più a suo agio e idolo dei tifosi anche in virtù delle sue origini irpine.

Ele Tompte farebbe rifiatare Alessio Tribuzzi per un Avellino a trazione leggermente più anteriore sugli esterni. In mezzo invece Gennaro Acampora si prepara ad affiancare Matteo Gerbaudo. In avanti, mister Graziani pare intenzionato a godersi dall’inizio il tandem che ha fatto svoltare i lupi nel turno infrasettimanale. Il tandem d’attacco del 4-4-2 dovrebbe essere interpretato dai gemelli del gol Ferdinando Sforzini e Alessandro De Vena, già a quota cinque gol in due.

Aspettando il match di domenica, prosegue a ritmo sostenuto la campagna abbonamenti con oltre mille tessere vendute. Designata la terna arbitrale che dirigerà il match con il Città di Anagni in programma alle 15 al Partenio-Lombardi. Il direttore di gara sarà Niccolò Turrini della sezione di Firenze, coadiuvato dagli assistenti Ciro di Maio della sezione di Molfetta e Davide Sabatino della sezione di Foggia.

Questa sera alle 21 Mixed Zone in diretta sulla Web Tv di Irpinianews.

Torna questa sera alle 21 Mixed Zone, il format sportivo della Web TV di Irpinianews, giunto alla sua quarta stagione. Claudio De Vito in studio con l’ex centrocampista biancoverde Filippo Viscido per l’analisi con i vostri commenti live sul Calcio Avellino, che nei panni di capolista del girone G punta il Città di Anagni nel testacoda della quarta giornata. Le ultime dal campo con il probabile schieramento e ancora il quadro completo con i risultati, la classifica e la presentazione della prossima giornata. L’appuntamento fisso è in diretta streaming su Irpinianews e Facebook sulle fanpage Irpinianews e Mixed Zone Irpinianews e nel gruppo ufficiale Mixed Zone Irpinianews. Dopo la diretta, le puntate saranno disponibili on demand su Irpinianews oltre che sui nostri canali social.