Calcio Avellino, Curva Sud: “Riempiamo il nostro anello preferito”

30 gennaio 2013

Di seguito, l’appello lanciato dalla Curva Sud di Avellino a pochi giorni dall’importante match contro il Benevento: “Non è un appuntamento con la storia. Non è la partita che scalda i cuori e suscita interesse. Noi non abbiamo rispetto, timore e ricordi particolari di questi nostri avversari. Per noi è gara importante perché è una tappa di avvicinamento verso l’ennesimo finale di campionato da protagonisti, per loro l’eterna e disperata occasione di vivere un attimo di notorietà sportiva. Hanno provato con un decreto a metterci assieme. Sarebbe stata la svolta sportiva per i nostri confinanti: con l’accorpamento anche loro potevano dire di vivere in una provincia che ha fatto la storia del calcio. Siamo pari in una cosa: noi non siamo costretti a fare appelli al popolo biancoverde per farlo venire allo stadio visto l’amore per la nostra squadra, loro invece hanno la fortuna che il Napoli gioca sabato sera. Cogliamo l’ occasione per invitare semplicemente i nostri tifosi a colorare lo stadio di biancoverde e di riempire l’anello superiore della Curva Sud”.