Calcio Avellino – Cardinale: ‘Dedico il gol alla città”

11 dicembre 2011

Calcio – Le dichiarazioni del difensore dell’Avellino, Roberto Cardinale, nel dopogara contro la Spal.

”Dopo la squalifica, è stato un ritorno importante il mio, dal punto di vista del risultato. Da domani, saremo già proiettati alla partita contro il Taranto. Ci auguriamo davvero di chiudere l’anno nel migliore dei modi. Dedico questo gol alla città di Avellino, alla stampa irpina, ai tifosi, alla società e al Direttore Generale, Massimiliano Taccone per il suo compleanno. Per un difensore, fare gol, vale davvero il doppio. Con Simone Puleo, al centro della difesa, ho sintonia. È un grande giocatore. La società e l’allenatore creano una concorrenza stimolante all’interno del gruppo. Una competizione salutare, terapeutica soprattutto in un periodo in cui la rosa si sta sfoltendo. Il nostro obiettivo resta la salvezza. Una volta raggiunto, possiamo guardare lontano. Gli obiettivi sono aperti a tutti. L’importante è fare un percorso costruttivo, di ascesa. Il mister è contento di noi. Stiamo facendo un buon lavoro e soprattutto stiamo raccogliendo ciò che all’inizio del campionato abbiamo seminato. I risultati stanno arrivando. Spero veramente di chiudere questa prima parte del campionato in modo positivo e concreto”.