Calcio Avellino, Alfageme resta in stand-by: arriva Pepe

Calcio Avellino, Alfageme resta in stand-by: arriva Pepe

23 gennaio 2019

di Claudio De Vito – In attesa del responso per Luis Maria Alfageme (potrebbe giungere anche venerdì), l’Avellino chiude un’altra trattativa, quella relativa a Vincenzo Pepe che all’ora di pranzo è sbarcato al Partenio-Lombardi. Il già ex biancoverde (dieci anni fa giocò con Ferdinando Sforzini e Nicola Ciotola nell’Unione Sportiva) ha risolto il contratto che lo legava al Potenza e si è subito messo a disposizione di Giovani Bucaro.

L’esterno offensivo classe ’87 acquisirà lo status di dilettante il 26 gennaio, vale a dire una volta decorso il canonico termine di trenta giorni in uscita dai professionisti. La sua ultima gara in C con i lucani infatti risale al 26 dicembre (Vibonese-Potenza), dunque domenica sarà arruolabile per la trasferta di Cassino. Per Bucaro un altro innesto nel tridente privo di Nicola Ciotola, vittima di guai muscolari.