Calcio Andria: la disciplinare la penalizza di un punto

4 dicembre 2012

La Commissione disciplinare nazionale, costituita dall’Avv. Sergio Artico, Presidente; dall’Avv. Marco Santaroni, dall’Avv. Arturo Perugini, Componenti; con l’assistenza del Dott. Carlo Purificato, Componente aggiunto, del Dott. Paolo Fabricatore Rappresentante AIA, e del Signor Claudio Cresta, Segretario, con la collaborazione dei Signori Paola Anzellotti e Salvatore Floriddia, si è riunita il giorno 29 novembre 2012, e ha assunto le seguenti decisioni: La Commissione disciplinare nazionale infligge al Sig. Luca Vallarella la sanzione della inibizione di mesi 3 (tre), al Sig. Giuseppe Lopetuso la sanzione della inibizione di mesi 2 (due) ed alla AS Andria Bat Srl la penalizzazione di punti 1 (uno) in classifica da scontarsi nella corrente stagione sportiva oltre all’ammenda di € 7.000,00 (€ settemila/00).
L’A.S. Andria, preso atto delle decisioni della commissione disciplinare nazionale, comunica che l’avvocato Eduardo Chiacchio, coadiuvato dal segretario generale azzurro Vincenzo Greco, sta preparando il ricorso al prossimo grado di giudizio.