Calcio A5/C1 – Verdetti ancora in bilico alla penultima giornata

16 aprile 2009

Penultima di campionato per la C1 di calcio A5. La Bagnolese di Gatti dovrà battere in casa il Futsal Maran Na per mettere un piede in B, mentre è condannato alla vittoria, per sperare ancora, la Mecobil Pese di Falcone in casa del Pegaso di Errico che mira invece a conquistare l’unico posto a disposizione per i play – off. A questo punta pure il Cus Avellino di Carbone che farà visita al Real Macerone di Volpe che sogna di poter salire sul trenino degli spareggi. Il Cus sarà al completo visto la presenza di Milito e Parente e cercherà coi suoi due bomber di portar via i tre punti necessari alla causa in attesa dell’ ultimo turno casalingo. Occhi puntati però al “Villaggio dello Sport” di Avellino dove due squadre, il Futsal Solofra e la Finag Sisley Eboli, si giocheranno la permanenza in C1. Il tecnico Palumbo avrà a disposizione l’ intero organico visto il rientro dalle squalifiche di Nicodemo, Alfredo De Maio, Lettieri e Russo. Gli ospiti invece dovranno fare a meno di Rimoli, D’ Alto e Rosciano, ma porranno in campo motivazioni giuste per cercare i tre punti in palio. I padroni di casa si affideranno al buon momento che sta attraversando il bomber Michele De Maio ,coadiuvato egregiamente dai vari Lettieri e De Stefano entrambi col vizio del gol e le ripartenze veloci. (di D.G)