Calcio a5 – Il Futsal di De Piano vince con il Progetto Mugnano

13 marzo 2010

Solofra – Allunga in classifica il Futsal di Michele De Piano battendo al Villaggio dello Sport il Progetto Mugnano di Turtoro: 5 – 2 il finale di una gara a tratti nervosa soprattutto per gli ospiti, intenzionati a fare punti per uscire dalla zona play-out. Rosanero invece a volte pasticcioni nella propria area, sotto la pressione ospite. Ma il bomber Michele De Maio è risultato senza dubbio il ‘man of the match’ segnando, facendo segnare anche se sbagliando qualche gol facile.
Gara quasi soporifera nel prima frazione di gioco dove non hanno centrato lo specchio della porta Berardoni e Ronga per gli ospiti, mentre per i padroni di casa Russo, De Maio, Pagano e Parmigiano. Vitiello ha negato il gol ai calcettisti di Turtoro all’11esimo su mischia furibonda in area, al 12° su Ronga, poi è toccato al collega ospite, Bianco, superarsi al 17’,18’ e 29’su tiri di Russo, Pagano e Parmigiano. In scena in campo un equilibrio sul nervosismo, errori e gioco. 30esimo scatta Nicodemo sulla fascia sinistra per l’accorrente De Maio che batte Bianco con un diagonale maligno portando in vantaggio il Futsal Solofra. Nella seconda frazione al 2’ una bella triangolazione Nicodemo – Di Palma – De Maio non viene finalizzata, un minuto dopo di testa Di Palma non centra il raddoppio. Si innervosisce Rinaldi e comincia a far falli evitabili come quello su Pagano al 5’. Subito dopo ghiotta occasione per il Progetto Mugnano di pareggiare ma Ronga fallisce, sul contropiede De Maio batte sicuro e Bianco respinge coi pugni. Al 7’ il gol più bello della gara, cucchiaio perfetto di Di Palma col portiere avversario a terra ed è il 2 – 0. Pressano i rosanero cercando di chiudere le fonti di gioco avversarie per le ripartenze centrali ed all’ 11° De Maio – Di Marzo per Russo che insacca il 3 – 0. Mollano un pò i padroni di casa e ne approfittano gli ospiti che guadagnano delle punizioni su cui è vigile Vitiello. Provano allora con tiri da lontano con Longobardi al 16’, ma senza esito. Tiro libero al 18’ per il Progetto Mugnano, batte Ronga e di pugno respinge Vitiello. Bell’azione al volo dei rosanero al 20’ con Russo – De Maio ma sbuccia al momento del tiro Di Marzo. Le squadre si allungano ed al 22’, su punizione di Nicodemo, Parmigiano dalla fascia destra lascia partire un missile che non da scampo a Bianco. Ed è il 4 – 0. Poi al 23’ viene espulso un nervoso Rinaldi. Si riprende al 25’ battendo la punizione e Puglia insacca. Al 27’ De Maio manca il gol non agganciando un assist delizioso. Al 28’ Bianco incespica su Di Marzo a terra ed è tiro libero per gli ospiti e Puglia si ripete. Neanche un minuto e De Maio si beve un paio di avversari ed arma il piede di Parmigiano che segna il definitivo 5 – 2. A nulla serve il portiere in movimento Puglia dal 30’.
Tabellino:
Futsal Solofra: Vitiello, Pagano, Di Marzo, Russo(11°st), Di Palma(7°st), De Maio M.(30°pt), De Maio R., Lissa, Vignola, Nicodemo, Parmigiano(22°,29° st),Luciano.
All: Preziuso.
Progetto Mugnano: Bianco, Camerlingo, Puglia(25°,28° st), Rinaldi, Montuori, Pullo, Berardini, Ronga, Minopoli, Longobardi, Bauduin.
All:Turtoro
Arbitri:Pagliarulo di Napoli, Del Prete di Benevento. Spettatori: 100