Calcio A5 Fem. – Talea sconfitta, si spera di chiudere in bellezza

19 aprile 2009

La Talea viene superata dal San Rocco e perde una buona occasione per effettuare il sorpasso in graduatoria. Una buona prova quella dei biancoverdi, ma qualche errore di troppo non permette alle squadra di uscire indenne dal campo delle napoletane. Davanti ad un caloroso e numeroso pubblico la Talea si schiera con Perna in porta, Des Loges difensore centrale, esterni Alvino e Pugliese, pivot Roberto. In panchina mister Preziosi porta Capitan Festa, Moschella, Polcari e le giovani Vignola e De Gennaro. Su un campo di dimensioni ridotte, la partita inizia con ritmi elevatissimi.
7’ prima disattenzione della difesa irpina che subisce un goal evitabilissimo. Tiro dai 12 metri, Perna vede la sfera in ritardo e si fa infilare sul palo alla sua sinistra. La reazione avellinesi non si fa attendere. Le ragazze di Preziosi con una strepitosa Roberto ribaltano il risultato al 12’ e 14’ con due bei gol. Quattro minuti dopo ancora una incredibile disattenzione della difesa irpina permette al San Rocco di pareggiare quando la Moschella subentrata alla Pugliese non chiude su un lancio da metà campo permettendo alla Fiengo di battere a rete da due passi e la Perna ci mette del suo facendosi scivolare dalle mani il pallone che lentamente si depositava in rete. 20’ mister Preziosi perde la Des Loges per una distorsione alla caviglia. Cinque minuti dopo il S.Rocco passa in vantaggio su una splendida punizione della Ciambriello. Anche questa volta la difesa ci metteva del suo non predisponendo bene la barriera. Il primo tempo si chiude sul 3 a 2 per il San Rocco. Nella ripresa dopo due occasioni fallite al 5’ ancora la Roberto pareggia con una splendida azione personale saltando un’avversaria e battendo con un bel diagonale la De Cicco. 7’in contropiede la Talea sfiora il vantaggio, ma al 15’ subisce un altro incredibile gol su un tiro senza pretese dai 10 metri che si infila alla sinistra della Perna. Mister Preziosi, visto il caldo opprimente che si respira sotto la tendostruttura alterna continuamente le sue ragazze cercando di far tenere un ritmo altissimo. Il San Rocco si chiude in difesa provando a non lasciare spazio ma le irpine ci credono e a due minuti dalla fine arriva il meritatissimo pareggio di Pugliese che su un lancio millimetrico di Alvino si incunea in area e batte da due passi la De Cicco. Alla mezz’ora la Talea ha l’occasione per ottenere una incredibile vittoria, ma sbaglia clamorosamente. Dopo poco però è la Fiengo a freddare Perna. La compagine biancoverde nel prossimo week-end sfiderà il Panza con l’obiettivo di chiudere la stagione in bellezza.