Calcio – A Bergamo sicuri: Zappacosta all’Atalanta per soldi e Konè

10 giugno 2014

Calcio – L’operazione Davide Zappacosta all’Atalanta sembra essere giunta ad uno sbocco definitivo. Tuttoatalanta.com, infatti, riferisce i dettagli dell’affare per il riscatto da parte dei nerazzurri della metà del cartellino nelle mani dell’Avellino. 1,2 milioni più il prestito con diritto di riscatto in Irpinia del centrocampista ivoriano Moussa Konè (’90), calciatore valutato attualmente intorno ai 500mila euro. Si attende soltanto l’ufficialità da parte dei due club. Zappacosta è stato espressamente richiesto dal tecnico Stefano Coltantuono, che ai tempi della Primavera nel 2011 lo plasmò come terzino. Gli orobici sono pronti a scommettere su di lui lanciandolo come titolare nella linea a quattro di difesa.