Calcio a 5/D – Pari tra Agostino Lettieri e Gioventù Ariano

30 novembre 2010

Pari esterno dell’ Agostino Lettieri sul rettangolo di gioco della Gioventù Calcio Ariano, prima gara del campionato di Calcio a 5, serie D/C. Il finale di 2 – 2 però va un po’ stretto ai ragazzi di Picariello visto il numero delle occasioni da gol sprecate. Comunque i padroni di casa si rendono subito pericolosi, ma Montella per i gialloblu li impensierisce più volte. Poi all’ 11′ Cerino porta in vantaggio i suoi fortunosamente visto le varie carambole del pallone. Cinque minuti arriva il pari dopo con un’ azione corale, iniziata da Montella e finalizzata da Petrosino. Poi inizia la saga degli errori e sfortuna per i gialloblu con Spiniello, Lettieri ed un incontenibile Montella. E proprio al 25′ il laterale gialloblu, imbeccato da Spiniello batte Mainiero per il vantaggio dell’ Agostino Lettieri. Un tiro di Santosuosso per la Gioventù finisce alto sulla traversa e la prima frazione si conclude con mischia in area casalinga. L’ inizio della seconda frazione vede gli ospiti pressare, ma si rendono pericolosi i padroni di casa con i contropiedi. Ed all’ 11′ un errore degli ospiti spiana la via del pari a Cerino. Allora, non paga del pari, la Gioventù comincia ad impensierire gli ospiti e Pierni comincia ad esaltarsi sui tiri di Di Nardo, non è da meno il collega Mainiero che dice no a Lettieri, Montella, Spiniello ed ancora Lettieri. Seguono ancora altre occasioni sciupate dai ragazzi di Picariello. Al 29′ la bravura di Pierni nega il vantaggio agli arianesi, si crea in contropiede un’ occasione d’oro per i gialloblu che un egoista Pisano manda a lato invece di passare la palla ad un compagno libero. Comunque le due squadre sono in salute e sicuramente diranno la loro durante il campionato.