Calcio a 5/C2 – Ultima partita casalinga per il Brk Lioni

16 aprile 2009

Nella penultima giornata di Calcio a 5, C2/A la coppia capolista, Ceppaloni e Mario Simaldone, avranno dei compiti pressoché agevoli. Il Ceppaloni tra le mura amiche del “Polivalente” incontrerà gli irpini de La Tartaruga Ariano di Pierro già in serie D: il tecnico Catalano però tiene alta la guardia e diffida di certe squadre pronte a ringalluzzirsi di fronte alla prima della classe. Tra l’ altro il Ceppaloni dovrà fare a meno di Passero ed Esposito perché squalificati. Dunque fa bene Catalano a predicare diffidenza e nello stesso tempo motivare i suoi per poter tenere sempre la testa della classifica. Per gli irpini una bella esperienza e certamente faranno di tutto per non sfigurare. Gara esterna invece per la Mario Simaldone che si recherà in casa dell’ Atletico Benevento per incontrare i padroni di casa del Maleventum di Mercurio. I ragazzi di Solinas cercheranno il colpaccio per non scollarsi dal Ceppaloni, ma i tre punti servono soprattutto ai ragazzi di Mercurio per evitare la trappola dei playout. Al Comunale di Cassano saranno di scena il Montella di Di Paolo e il Fiends Cicciano di Napolitano. Gli irpini hanno dato vita ad un bel campionato finendo anche nelle zone nobili della classifica. Poi c’ è stato un inspiegabile calo che li ha portati a lottare per evitare i playout. Serve dunque una vittoria anche se di fronte ci saranno i napoletani che non hanno problemi di alcuna sorta visto che viaggiano sul trenino dei playoff. Ultimo appuntamento casalingo per i Brk Lioni Ponteromito di Ziviello che al “Centro Sociale” cercherà di rendere dura la vita al Tonia Futsal di Menditto già condannato ai playout. Una bella prestazione degli irpini, coronata magari da una vittoria, sarebbe un saluto meno amaro con tifosi visto che il prossimo anno inizieranno l’ avventura dalla Serie D.