Calcio 5 – Cus Avellino, ripresa degli allenamenti

16 marzo 2011

Smaltiti i postumi del dopo Gladiator, i lupi sono tornati regolarmente in campo martedì per la ripresa degli allenamenti in vista del prossimo incontro, che vedrà il Cus Avellino C5 affrontare sul rettangolo verde dell’impianto del Villaggio dello Sport di Borgo Ferrovia (AV) i cugini rosanero del Futsal Solofra. Un derby a tutti gli effetti che all’andata ha riservato non pochi sussulti ai tifosi di entrambe le compagini, un pareggio a suon di reti (6-6) che ha regalato forti emozioni e preoccupanti patemi d’animo a quanti hanno assistito al match. La gara che andrà in scena sabato sarà di sicuro un match ad altissima tensione, con Avellino che vanta solo cinque punti in più dei conciari, reduci dalla schiacciante vittoria per 7-2 in casa dell’Acacie Casavatore. Quattordici vittorie, due pareggi e tredici sconfitte per gli uomini di mister Palumbo di contro alle altrettante vittorie, sette pareggi e otto sconfitte dei bianco verdi. Una gara che per l’alto valore soprattutto psicologico che assume, essendo l’unica stracittadina d’Irpinia nel massimo torneo regionale, sarà molto combattuta all’interno del rettangolo di gioco tanto quanto sugli spalti. Si presume dunque il pubblico delle grandi occasioni al Villaggio dello Sport. Nel frattempo, Venezia e compagni anche domani, nonostante il giorno di festa per le celebrazioni del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia, si ritroveranno per la seduta di rifinitura, anticipata alle 15 anziché alle 19 come di consueto, agli ordini del tecnico, Enzo Lamparelli.