Calci A 5 – I lupacchiotti saranno ospiti del Futsal Gladiator

26 novembre 2010

Lupi ospiti del Futsal Gladiator per la dodicesima giornata del campionato di C1.
Concentrazione a mille e tanta carica caratterizzano la vigilia del dodicesimo turno di campionato del Cus Avellino C5. I lupi domani saranno ospiti del Futsal Gladiator all’ex canapificio di Santa Maria Capua Vetere dove si annuncia una bella partita sotto il profilo tecnico e una vera e propria battaglia sotto l’aspetto sportivo. Due squadre molto toste che si daranno battaglia su un campo difficile, in erba sintetica, un pubblico molto caldo e passionale che sicuramente sarà l’arma in più della squadra cara a mister Cappella.
Neo promossa dopo aver vinto la scorsa stagione i play off, il Futsal Gladiator è intenzionato ad ottenere quest’anno una salvezza tranquilla e sicuramente darà filo da torcere a chiunque pur di ottenere l’obiettivo prefissato. Patron Cervone ha pescato un po’ ovunque per costruire una compagine competitiva per il massimo campionato campano, senza però tralasciare elementi provenienti dal settore giovanile. Alla corte di Cappella sono dunque giunti i pivot Prota dal Luzzatti e Comando dal Marel Marcianise, i laterali Mazzocchi dalla Barrese e Carta dal calcio a 11, il portiere Barbieri dal settore giovanile.
I casertano viaggiano a 10 punti in graduatoria, pari punti con la Sisley Eboli, occupando la quattordicesima posizione. Sette sconfitte, tre vittorie (la prima alla quarta giornata in casa del Futsal Solofra, poi due di fila alla decima e undicesima, rispettivamente in casa contro il Città delle Acque e sabato scorso in quel di Eboli), e un pareggio (contro l’Afragola alla sesta giornata) fanno del Gladiator un avversario spinoso, sicuramente da non sottovalutare. Dal canto suo, Avellino ha lavorato intensamente questa settimana, in cui la nota positiva è stata senza dubbio il reintegro di Gigi Milito, che anche ieri ha preso parte alla sgambatura di fine allenamento. I bianco verdi, dopo la bella vittoria di sabato contro la Trilem, hanno tutte le intenzioni di portare via punti dalla trasferta in Terra di Lavoro, nonostante si sia consapevoli delle difficoltà del caso.
Ad arbitrare il match che avrà inizio alle 15, la sezione Aia Campania ha designato la coppia formata da Marco Rota di Salerno (primo arbitro) e Lucio Vincenzo Russo di Napoli (secondo arbitro).


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.