Cade mentre smonta circo, perde la vita 19enne di Montoro

24 luglio 2014

Lo spettacolo era terminato un’ora prima. E gli addetti avevano iniziato a smontare il tendone del Circo Martini che, da domenica, si era stabilito nel piazzale di via Uso a Bellaria, in Emilia. All’improvviso la tragedia. Nel silenzio della notte, intorno alle ore 1 di mercoledì, Carmine Cuomo, giovane originario di Piano di Montoro, è stato visto piombare al suolo da un’altezza di circa quattro metri. Il ragazzo era salito su un praticabile, una sorta di piattaforma che serve per le operazioni di smontaggio del tendone. Di qui la tragedia.
Immediati sono scattati i soccorsi. Sul posto sono giunte un’ambulanza del 118 e alcune auto dei carabinieri e degli operatori della Medicina del lavoro dell’Ausl. Il ragazzo è stato subito trasportato all’ospedale Bufalini di Cesena e ricoverato in terapia intensiva. Un giorno e le sue condizioni si sono aggravate. Fino a ieri mattina quando, intorno alle 11.30, il povero Carmine ha cessato di respirare. La famiglia, giunta subito a Cesena, ha deciso di donare i suoi organi. Sulla dinamica dell’incidente stanno indagando i carabinieri e la medicina del lavoro.