Cadavere carbonizzato in auto, potrebbe essere l’evaso di Bellizzi

Cadavere carbonizzato in auto, potrebbe essere l’evaso di Bellizzi

7 aprile 2017

Cadavere carbonizzato rinvenuto in una zona a cavallo tra Contrada e Montoro. A dare l’allarme e ad allertare i Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino sarebbe stato un cittadino di passaggio che ha notato subito la Nissan bruciata.

Ancora sconosciuta l’identità dell’uomo, anche se si teme si tratti dell’evaso di Bellizzi. Il detenuto non ha infatti fatto rientro presso la struttura circondariale dopo l’uscita per permesso per lavoro.

Le indagini degli inquirenti sono in corso, sul posto si è recato anche il medico legale in quanto per risalire all’identità dell’uomo sarà necessario l’esame del dna.