Caccia al lungo, la Sidigas Avellino punta i fari in Turchia

Caccia al lungo, la Sidigas Avellino punta i fari in Turchia

19 aprile 2017

Punta in Turchia la Sidigas Avellino per sostituire l’infortunato Fesenko.

Lo staff medico della società di Via Vasto è al lavoro per rispettare le due settimane di trattamento al termine delle quali l’ucraino sarà rivalutato, anche se si teme che il panzer possa rientrare in campo solo per i playoff.

Contemporaneamente dunque la dirigenza biancoverde – e in particolare il direttore sportivo Nicola Alberani – sta operando per rafforzare il pacchetto lunghi, che con sole tre pedine non potrà reggere l’urto delle ultime decisive uscite di regular season.

Si punta ad un giocatore che possa ricoprire entrambe le slot di 4 e 5, un’ala forte che giochi anche da centro dunque.

Il profilo risponde al nome di Kenny Kadji, 29-enne ala-centro camerunense (e quindi Cotonou) già visto in Italia alla Dinamo Sassari (compagno di squadra di Logan) e a Brindisi (in avvio della scorsa stagione). Attualmente è in forza al Trabzonspor, club ad un passo dalla salvezza nel campionato turco e che libererebbe il cestista.

Kadji sarebbe dunque pronto a volare da Trebisonda alla volta della sua terza esperienza italiana.

di Renato Spiniello.