FOTO/ Burian, bufera di neve sull’Irpinia: riaperta l’A16

FOTO/ Burian, bufera di neve sull’Irpinia: riaperta l’A16

26 febbraio 2018

Come ampiamente annunciato, ha iniziato a nevicare fin dalle prime ore dell’alba su Avellino e provincia.

Stando ai metereologi, la dama bianca continuerà a posarsi copiosa sull’Irpinia per tutta la giornata, portando un drastico calo di temperature nelle ore notturne.

Il piano antineve, con scuole chiuse, senzatetto radunati al Rubilli e mezzi pesanti interdetti dal traffico, è scattato con largo anticipo, ma si sono registrati lo stesso disagi, particolarmente sulla Variante e lungo l’Ofantina, a causa della tardiva azione dei mezzi sgombraneve e per l’imperizia di automobilisti in viaggio senza aver montato prima le catene da neve.

Assicurata la viabilità su strade principali, accessi al capoluogo e intorno alla città ospedaliera, mentre è stata più critica la situazione nelle periferie, come a San Tommaso e Quattrograne. A Monteforte Irpino, all’altezza della galleria, è stato disposto il dietrofront per pullman e mezzi pesanti che provenivano da Napoli. Chiusa l’A16, è stata riaperta nella tarda mattinata, ora circolano normalmente i pullman delle società di trasporto.

Traffico notevolmente rallentato sul raccordo autostradale Salerno-Avellino, a causa di alcuni camion fermi in particolare all’altezza degli svincoli di Baronissi e di Fisciano. Consentito il transito ai soli veicoli leggeri muniti di dotazioni antisdrucciolevoli.

Problemi di viabilità anche lungo la SS7 Appia. Per le 18 potrebbe essere convocato un meeting in Prefettura fra gli enti che si occupano di prevenzione.